ENERGIA

01

Studi eseguiti in campi diversi hanno evidenziato sia che i giacimenti di carbone e petrolio sono destinati ad esaurirsi nel corso dei prossimi decenni sia che l'umanità si trova già in una crisi provocata dall'abuso di queste stesse risorse. L'ambiente infatti non può più reggere l'immissione di inquinanti derivati dalla combustione di petrolio e carbone; ciò è dimostrato dai cambiamenti climatici.
Gran parte dell'energia mondiale fornita viene utilizzata nelle nostre abitazioni (energia elettrica, impianti di riscaldamento, condizionamento).
Ridurre i consumi di energia provenienti dalle fonti fossili (petrolio, gas, carbone) è una priorità assoluta per poter garantire alle generazioni future un pianeta vivibile.
Ciò è auspicabile attraverso il risparmio energetico e l'utilizzo delle fonti alternative.
Il risparmio energetico è una delle urgenze fondamentali che il mondo contemporaneo si trova ad affrontare. La produzione di energia provoca altresì danni ambientali devastanti ed irreversibili.
L'Unione Europea ha stabilito che la percentuale dell'energia utilizzata in Europa derivata da fonti rinnovabili dovrà essere pari ad almeno il 20% entro il 2020. Nonostante il progresso scientifico degli ultimi anni, i costi per la produzione di energie rinnovabili sono tuttora sostenibili grazie al ricorso ad incentivi pubblici. La natura di questi incentivi favorisce però la crescita della dimensione degli impianti di produzione piuttosto che l'efficienza produttiva degli stessi. Per aumentare l'efficienza è auspicabile l'utilizzo di sistemi di monitoraggio e controllo delle prestazioni degli impianti che ne assicurino il funzionamento al massimo delle potenzialità durante l'esercizio.

I servizi offerti dal nostro studio
In collaborazione con un esperto in gestione dell'energia (EGE*) aiutiamo le aziende ad attuare tutte le azioni in materia energetica che ne ottimizzino i consumi, ne valutino l'utilizzo di fonti alternative e più in generale riducano l'inquinamento ambientale

Nello specifico:
  • Valutazione del consumo energetico aziendale.
  • Sistemi per l'analisi e la gestione dei consumi energetici aziendali.
  • Modellizzazione di impianti di energie alternative:
    • fotovoltaico;
    • solare termico;
    • eolico;
    • idroelettrico;
    • co-trigenerazione;
    • biomasse
    • biogas.
  • Progettazione preliminare di impianti di energie alternative.


* il rilascio della Certificazione Personale per la Figura Professionale di EGE ''Esperto nella Gestione dell'Energia'' è regolato dalla Norma Internazionale ISO/IEC 17024:2004, dal Regolamento Generale KCB Italia, RGC_001, e dallo Schema dei Requisiti KCB Italia, SRP_002/EM

Compila il seguente form per ottenere maggiori informazioni