PROBLEM SOLVING

01

Il Problem Solving è l'attività che si propone di inquadrare, analizzare e risolvere i problemi delle aziende che operano nei diversi ambiti.
Avere o acquisire capacità di Problem Solving significa riuscire a raggiungere i propri obiettivi.
Malgrado esistano processi e strumenti mirati per le organizzazioni, peri agli insegnanti, per il coaching, per la psicoterapia, per la crescita personale, ecc, esiste una base comune a tutti i processi di Problem Solving.


APPROFONDIMENTO

I servizi offerti dal nostro studio:
Lo studio si offre per aiutare le aziende attraverso audit finalizzati all'identificazione dei processi, dei prodotti, delle risorse organizzative e loro interazioni, alla valutazione qualitativa delle problematiche direttamente o indirettamente connesse alla qualità del servizio e dell'ambiente, alla verifica dell'attuale situazione ambientale e del grado di adempimento alla normativa ambientale cogente ed applicabile.
Definiamo la politica per la qualità e l'ambiente dell'azienda e degli obiettivi di miglioramento in base alle risultanze di fattori critici, impostazione di strategie per il raggiungimento di tali obiettivi ed impostazione dei criteri standard di valutazione (indicatori).
Offriamo inoltre servizi rivolti alla pianificazione delle attività avendo come obiettivo, ad ogni capitolo, gli standard di riferimento;

Nello specifico:
  • Supporto all'attuazione delle metodologie indicate nelle procedure e nel manuale di gestione.
  • Addestramento del personale coinvolto, a procedure avviate.
  • Audit del Sistema di Gestione: rilevazione delle eventuali non conformità e impostazione delle azioni correttive.
  • Assistenza durante le visite degli ispettori;
  • Adeguamenti a fronte delle eventuali non conformità riscontrate.
  • Attuazione di politiche aziendali per il miglioramento continuo tramite l'applicazione del Ciclo di Deming o tecniche manageriali simili (se richiesto).
''Quanto sono in grado di affrontare i miei problemi?''
Ma in che modo è possibile? Quali sono gli elementi di base?

Inanzitutto è necessario rendersi conto che c'è un problema da risolvere.
Puo' sembrare scontato, ma non è sempre semplice ad esempio, riconoscere un problema in uno stato di malessere che si prova.
Se io ho timore di qualcosa, potrei vivere questo timore come un'emozione che ho, e cosi' viverla subendola e basta.
Diverso sarebbe capire che questa paura mi crea disagio.

Le fasi del Problem Solving
  1. Problem finding: ci si rende conto del disagio e lo si identifica.
  2. Problem setting: Si definisce il problema stesso.
    Una esatta e strutturata definizione del problema è già un grande passo verso la sua risoluzione perchè quanto piu' un problema è definito in maniera chiara quanto è piu' semplice affrontarlo e superarlo.
  3. Problem solving: si pianificano le soluzioni attraverso specifiche tecniche
  4. Si mettono in pratica il tipo di soluzione pianificata e si valutano i risultati ottenuti.

Compila il seguente form per ottenere maggiori informazioni