ARIA

01

Emissioni in atmosfera

Tutti gli impianti che producono emissioni, tranne alcuni casi in eccezione, devono essere preventivamente autorizzati alle emissioni in atmosfera e devono rispettare prescrizioni ed adempimenti imposti dalla normativa nazionale e provinciale. Il gestore che intende installare un nuovo impianto, spostare un impianto esistente o eseguire delle modifiche sostanziali deve presentare all'autorità competente una domanda di autorizzazione.
Il superamento dei limiti di legge può intervenire anche nei cicli produttivi già autorizzati alle emissioni o già dotati di impianto di abbattimento.

I servizi offerti dal nostro studio:
Aiutiamo ad individuare la causa del mancato rispetto del limite proponendo gli interventi che consentano di conseguire, al minor costo possibile, l'obiettivo di adeguamento ai limiti emissivi imposti. Gli interventi possono essere sia di tipo tecnico (sostituzione parti impianto, manutenzione, adeguamento) che gestionale (accorgimenti su utilizzo di materie prime, tempo o frequenza di lavorazione, etc).

I servizi nello specifico:
  • gestione della pratica presso la Provincia competente per territorio;
  • redazione pratica per autorizzazione alle emissioni in atmosfera secondo quanto previsto dal D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. D.Lgs. 128/2010;
  • voltura ed integrazioni alle autorizzazioni in essere presso l'azienda;
  • esecuzione dei campionamenti annuali degli effluenti gassosi emessi dai camini secondo le norme UNI;
  • analisi degli effluenti gassosi e verifica dei limiti degli inquinanti emessi;
  • risposta puntuale e precisa entro tempi ridotti;
  • controllo, verifica e redazione dei piani di gestione solventi.

Compila il seguente form per ottenere maggiori informazioni